Chiara uccide la moglie dell'ex amante, la rabbia sui social: «Sei brutta, alla sedia elettrica subito»

Chiara Alessandri, la donna che ha confessato l'omicidio della moglie dell'ex amante - Stefania Crotti è stata presa di mira sui social. Sulla sua pagina Facebook si è riversata tutta la rabbia degli utenti. La donna, che ha agito per gelosia, è stata già giudicata dal web. «Satana in persona», «alla sedia elettrica subito», «malefica» e, poi, «sei anche un cesso». Il cadavere della 42enne, madre di una bambina, è stato ritrovato carbonizzato nelle campagne di Erbusco nel bresciano.

 Mamma uccide la figlia di 3 giorni: ha gettato la neonata a terra. «Forse crisi post partum»

 I commenti si sprecano, tra i più assurdi quello che fa notare il numero di amici '666', che «non è a caso quello del diavolo», mentre molti fanno considerazioni sul suo aspetto fisico. «Da brividi quanto sei brutta! Devi marcire», scrivono, mentre qualcuno chiede addirittura a Stefano Del Bello: «Ma tua moglie è molto più bella come hai potuto far sì che succedesse tutto questo?».
 
Il marito, fanno notare, ha cancellato la sua pagina su Fb anche se la foto di loro due insieme è ancora sul profilo dell'assassina e fino a stamattina i due erano 'amici'.  C'è chi tenta di smorzare i commenti, suggerendo di «non giudicare», e viene assalito da insulti. Altri, ironicamente, invitano a seguire un gruppo di cronaca nera. Ed essendo sui social non poteva mancare il gattino. «Povera micia rossetta, la vedrai in cartolina», chiosano commentando la foto della sua Ginger, condivisa su Facebook nel settembre di sei anni fa come nuovo animale domestico.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Donna accoltellata al cuore dal suo stalker: 39enne in fin di vita
Bus precipita per 300 metri nella scarpata: almeno 25 morti FOTO
Ritirati farmaci anti pressione alta: «Presenza di impurità cancerogene». Ecco quali
Million Day, diretta estrazione di oggi lunedì 22 aprile 2019: i numeri vincenti
Ciao Darwin, concorrenti finiscono in ospedale: la sfida dei rulli potrebbe sparire