Portiere di 15 anni riceve un colpo alla testa e sviene durante la partita: è grave

Un portiere padovano di 15 anni è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Vicenza a causa di un violento colpo subito alla testa durante una partita del campionato regionale allievi che si stava disputando questa mattina nel campo dell'Alte Ceccato a Montecchio Maggiore (Vicenza) tra la formazione locale e il Gazzo Padovano.

Torino, ragazza violentata da un migrante nel parco del Valentino​

Dopo il violento scontro il ragazzino è caduto a terra, perdendo conoscenza. Subito soccorso dai medici delle due società le sue condizioni sono apparse molto serie e per questo è stato chiesto l'intervento dell'elicottero arrivato dall'ospedale di Verona a atterrato nello stesso campo di gioco. Dopo essere stato stabilizzato sul posto dai sanitari del Suem 118 il giovane portiere è stato poi trasportato al San Bortolo di Vicenza, dove è stato sottoposto ad una tac e poi trasferito nel reparto di rianimazione, dove si trova tuttora ricoverato.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Roma, incendio in un appartamento al Tufello: muore un disabile. «Non è riuscito a scappare». Salva la madre
Litiga con la moglie e lancia la figlia dal balcone. Il disperato tentativo della mamma medico per salvarla
Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»
Strage a Jesolo, la supertestimone; «Guidava come un folle, sono viva per 6 minuti»
Estrazioni Lotto e Superenalotto di martedì 16 luglio 2019: i numeri vincenti. Il jackpot verso i 200 milioni