Napoli, donna operata all'ospedale: i medici dimenticano una pinza nell'addome

Blitz del Nas di Napoli all'ospedale Loreto Mare della città partenopea - a quanto si apprende - per verificare la notizia, diffusa di recente, di un ferro chirurgico - un divaricatore - «dimenticato» nell'addome di una donna di 49 anni  subito dopo un intervento finalizzato a risolvere problematiche legate a un utero fibromatoso.  Secondo quanto si è appreso la donna è entrata in sala operatoria, la prima volta, mercoledì scorso, il 17 aprile, e poi nuovamente rioperata, il giorno di Pasqua, per rimuovere la placca divaricatoria. 

La donna, secondo quanto si è appreso, ha iniziato a lamentare dolori all'addome qualche ora dopo l'intervento chirurgico. I sanitari hanno eseguito degli accertamenti e si sono accorti della presenza della pinza nell'addome della paziente, che il giorno di Pasqua è stata nuovamente sottoposta a intervento chirurgico. Disposta, dal commissario Ciro Verdoliva, una indagine interna. Secondo quanto si è appreso l'allarme dei sanitari sarebbe scattato subito dopo il conteggio post operatorio dei ferri chirurgici: infatti, la pinza chirurgica mancava all'appello.

«Questa mattina sono venuto a conoscenza di quanto accaduto il giorno di Pasqua al Loreto Mare: ho immediatamente disposto indagine interna finalizzata ad appurare la veridicità di quanto accaduto con dettaglio e precisi riferimenti a fatti e protagonisti. La relazione dovrà essere inviata entro lunedì 29 aprile e dovrà evidenziare eventuali responsabilità e/o comportamenti così da permettere la valutazione di eventuali azioni conseguenziali». Questo il commento del commissario dell'Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva su quanto accaduto sabato scorso nell'ospedale Loreto Mare di Napoli.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Fiamme in un appartamento a Roma: uomo intrappolato sul cornicione
Prof suicida in una scuola media: si è impiccato in palestra. Tre studentesse sotto choc in ospedale
Bimbo di due anni ucciso di botte: fermato il papà. «Non riuscivo a dormire e l'ho picchiato»
Roma, ragazza di 21 anni choc: «Stuprata in sgabuzzino della discoteca Factory»
Million Day, diretta estrazione di mercoledì 22 maggio 2019