Un cane gli graffia la gamba, uomo lo uccide lanciandolo in strada

Un uomo di 69 anni è stato indagato dai carabinieri per aver ucciso un cane a Pozzuolo Martesana, in provincia di Milano. Il cane avrebbe graffiato una gamba del pensionato, che ha reagito scaraventandolo oltre la ringhiera del suo giardino. L'impatto con la strada sarebbe stato fatale allo sfortunato animale. I carabinieri hanno disposto l'analisi della carcassa del cane, in modo tale da verificare la versione fornita dall'uomo.

LEGGI ANCHE: Medico azzannato da grosso cane muore all'ospedale di Latina

Il cane, un meticcio di taglia media, era scappato poche ore prima dalla padrona. È stato proprio il pensionato a chiamare le forze dell'ordine per segnalare il fatto.  Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Consigliere leghista contro Emma Marrone: «Aprire i porti? Apri le gambe, e fatti pagare»
Formigoni entra in carcere a Bollate e chiede i domiciliari
Video di un suicidio nella chat dei ragazzini delle medie, choc in paese. Si cerca l'autore del filmato
Estrazioni Lotto, Superenalotto e 10eLotto di giovedì 21 febbraio. Nessun 6 né 5+, jackpot a 109,8 milioni
Il bimbo di colore umiliato in classe: «I compagni mi hanno difeso». Il papà furioso, per lui è razzismo