Treviso, va a scuola in moto cross: Nicolò si schianta e muore a 17 anni

Non ce l'ha fatta Nicolò Di Giacomo. Il cuore del 17enne di Casale sul Sile, originario di Mestre assieme a tutta la sua famiglia, si è fermato ieri pomeriggio, 19 Novembre, in un letto dell'unità di Neurochirurgia dell'ospedale di Treviso. Troppo gravi le ferite riportate nel tragico incidente di lunedì mattina in viale Felissent a Villorba, quando in sella alla sua moto da cross stava andando a scuola all'Itis Planck, dove frequentava il quarto anno.

Muore a 5 anni la figlia del calciatore, la commovente lettera dei suoi ex tifosi

Subito dopo lo scontro, il ragazzo era stato intubato e poi tenuto in vita attraverso le macchine della Terapia intensiva. Tutti speravano in un miracolo. Che purtroppo alla fine non c'è stato. «Non c'è più nulla da fare», aveva detto il padre, Paolo Di Giacomo, parlando con gli insegnanti del figlio nel pomeriggio di lunedì, proprio mentre era in corso il consiglio di classe della 4.C. Dopo aver tentato l'impossibile, ieri è stato staccato il respiratore e dichiarata la morte cerebrale.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Schianto all'alba contro un pilone dopo la notte di festa: Loris e Benedetto morti a 20 e 22 anni
Terremoto, scossa nel cuore della notte in Veneto: l'epicentro a 10 km di profondità
Kate Middleton, ecco il regalo di Natale chiesto dalla principessa Charlotte. «È ossessionata»
Fabrizio Corona esce dal carcere: andrà in un istituto di cura. Cosa dicono le relazioni psichiatriche
Ambrogino d'Oro 2019, anche Leggo tra i premiati oggi a Milano LA DIRETTA