Marmolada, la moglie di una delle vittime: «Ti amerò per sempre». Erano insieme, lei è sopravvissuta

Marmolada, la dedica della moglie di una vittima: «Ti amerò per sempre». Erano insieme, lei è sopravvissuta

Sono solo quattro, per adesso, le vittime ufficialmente riconosciute del disastro della MarmoladaTra loro Tommaso Carollo, manager di 48 anni di Zanè: sopravvissuta invece la moglie Alessandra De Camilli, 51 anni, che è scampata alla tragedia. E sul suo profilo Facebook ha dedicato un commovente pensiero al marito: una foto insieme, un tenero bacio, e la frase «Ti amo Tommaso. Sempre e per sempre».

 

Luca Mercalli: «Crollo imprevedibile, ma succederà ancora. La siccità? Può durare anni»

 

Alessandra, 51enne di Schio (Veneto) dopo essere sopravvissuta alla strage è ora ricoverata in ospedale a Trento. «Grazie di tutti i messaggi che mi avete mandato e che mi state mandando, risponderò. A tutti appena riuscirò ad usare il telefono. Sto malissimo ma sono viva. Grazie di essermi vicini», ha aggiunto la donna in un post successivo. 

 

 

Marmolada, riprese le ricerche con i droni

 

Intanto anche questa mattina, come avvenuto ieri, quattro droni sono in volo sul ghiacciaio della Marmolada, sul luogo del disastro. Due droni della soccorso alpino veneto e altri due dei vigili del fuoco di Trento passeranno al setaccio la zona in cui la frana di ghiaccio ha travolto gli alpinisti che domenica stavano salendo lungo la via normale. Oltre ai droni, ci sono anche due operatori della guardia di finanza a capanna Ghiacciaio.

 

Proseguono le attività di trasporto del materiale tecnologico necessario per l'intervento «vista e udito» di una squadra scelta di soccorritori che, assieme ad Unità cinofile, potrebbe tornare sul ghiacciaio giovedì per fare delle ricerche sul posto: la neve nella parte bassa del via normale su cui è rovinata la frana si sta sciogliendo e la polvere ed il pietrisco rendono difficoltoso l'utilizzo dei droni che non «vedono» chiaramente resti e attrezzatura sparsi sul ghiacciaio, per questo si pensa all'intervento con operatori scelti, malgrado il rischio di ulteriori crolli. Una situazione che comunque è in fase di valutazione, dal momento che l'intervento è ritenuto molto pericoloso. Tra oggi e domani sono previsti forti temporali e la speranza dei soccorritori e che la pioggia possa in qualche modo ripulire la superficie e consentire una visuale migliore agli operatori che eventualmente interverranno.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Jacobs medaglia d'oro nei 100 metri agli Europei di atletica. «La vittoria dà fiducia, per molti non dovevo neppure partire» FOTO
Padre e figlio di 6 anni muoiono annegati nel Casertano: trascinati al largo dalla corrente. Altri due fratellini in ospedale
Bambino di 8 anni con tosse e problemi respiratori cronici, i medici fanno una scoperta incredibile
Belen Rodriguez allo specchio: «Ingrassata di 4 chili... pure di felicità»
Estrazioni Lotto, 10eLotto e Superenalotto di martedì 16 agosto 2022: i numeri vincenti e le quote