Cusano Milanino, uomo di 43 anni ucciso dal nuovo compagno della ex: morto nel cortile della donna. Fermato un 37enne

Un uomo di 43 anni, Giuseppe Alessio detto Peppe, è morto dopo essere stato ferito al fianco da una coltellata, all'interno del cortile della villetta dove vive la sua ex fidanzata a Cusano Milanino (Milano). È accaduto questa mattina verso le 11 in via Buffoli 5. A ferirlo sarebbe stato il nuovo compagno della donna, dopo averlo sorpreso all'interno della proprietà. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.
 
Un 37enne di Paderno Dugnano (Milano) è stato fermato dai carabinieri perché ritenuto l'autore dell'omicidio dell'ex fidanzato della sua compagna, di 43 anni, questa mattina nel giardino della villetta di lei a Cusano Milanino (Milano). La vittima, almeno secondo una prima ricostruzione, sarebbe entrata nel cortile dell'abitazione della ex, per poi trovarsi davanti il nuovo fidanzato con il quale sarebbe nato un alterco. Ferito a un fianco, il 43enne è stato trasportato all'ospedale Niguarda di Milano, dove è poche ore dopo è morto. I carabinieri di Sesto San Giovanni (Milano) stanno indagando per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Malore in strada, bambino di tre anni muore al pronto soccorso
Scuole chiuse per il maltempo domani in molti comuni: ecco dove
Alessandro Greco e la moglie Beatrice Bocci: «Abbiamo scelto la castità per tre anni. Ecco perché»
Oroscopo della settimana di Paolo Fox: l'Ariete recupera in amore, cambiamenti sul lavoro per il Cancro
Million Day, i numeri vincenti di lunedì 11 novembre 2019