LumiDolls Torino, la casa di appuntamenti di bambole in silicone è già sold out

Fino a metà ottobre è già sold out. Nessuno avrebbe immaginato un successo di questa portata per LumiDolls che lunedì 3 settembre aprirà a Torino scatenando la passione di uomini, e donne, provenienti da tutta Italia. Ma cos'è LumiDolls? È una casa di appuntamenti, ma al suo interno non trovi ragazze in carne ed ossa. Al loro posto ci sono delle sensualissime bambole in silicone

Apre la prima casa di appuntamenti con sex dolls (per lui e per lei)

Samantha, il primo robot del sesso che dice «no» se non ne ha voglia
 

Situato nel quartiere Mirafiori offre un intrattenimento ludico-sessuale con realistiche e realistici SexDolls. «Offriamo servizi unici ed esperienze totalmente nuove - scrive il sito ufficiale - al fine di farvi godere della sessualità in un modo completamente diverso, in uno spazio lussuoso, assolutamente riservato e del tutto legale». 

A chi si rivolge? «Da soli, con il vostro o la vostra partner, con i vostri amici...», dicono. E le SexDolls, e i SexDolls al maschile, hanno anche un nome. Si può scegliere tra Kate, Ilary, Alessandro, Bianca, Eva o moltri altri. 

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Juve, in manette 12 capi ultrà: estorsioni e violenze. Ricattavano il club: «I biglietti o cantiamo cori razzisti»
Allarme untore: uomo nasconde di avere l'Hiv e contagia quattro donne. Una era la compagna, morta a 55 anni.
Bimbo di 4 mesi trovato morto nella scarpata. «Lanciato e preso a bastonate». Fermata la madre
Platinette choc: «Devo lasciare la tv per combattere un male che porto dentro»
Scambiano le sacche di sangue: donna muore in ospedale a Monza