Antifumo, ma non a casa sua: a 38 anni chiude i genitori in terrazzo sotto il temporale perché fumano

Bamboccione e aggressivo: a Carpi, in provincia di Modena, un 38enne tornato ad abitare con i genitori dopo la separazione, a causa delle ristrettezze economiche, non ha saputo ripagare mamma e papà anziani con gratitudine ed affetto. 

Anzi! Non sopportando che il papà, di 74 anni, fosse un fumatore, prima l'ha sgridato ripetutamente, poi l'ha chiuso fuori dal balcone di casa. E con lui la mamma, 74 anni, intervenuta a difendere il marito.

Nel frattempo si era scatenato un temporale. I due anziani sono stati notati da una vicina che ha chiamato i carabinieri. Quando i militari sono arrivati in casa, il 38enne era seduto sul divano. Ora è denunciato per violenza privata.  Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Mamma infermiera uccide i figlioletti di 7 e 9 anni e si suicida. Ha lasciato due lettere: «Non ce la faccio più»
Napoli-Salerno, esplosione in galleria: inferno sui binari, cinque feriti. Circolazione sospesa
Papà si sveglia e trova la figlioletta di 4 mesi morta. L'esperto: «Bimbi a rischio se dormono nel lettone»
Estrazioni Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi, giovedì 15 novembre 2018: i numeri estratti
Una lettera per sua mamma: «Non aprirla fino alle 18». Poi si suicida a 11 anni gettandosi da un ponte