Cardiologo stroncato da un infarto: Marco muore mentre fa jogging al parco

Un cardiologo che muore per un infarto. Davvero un destino beffardo per Marco Zennaro. Si è accasciato a terra mentre stava correndo al parco e non c'è stato nulla da fare. È morto così, per un infarto mentre faceva footing nel parco di via Landucci a Padova, il dottor Marco Zennaro, 59 anni, cardiologo all'ospedale di Cittadella, nell'Alta padovana.

Muore in auto in tangenziale 5 giorni dopo l'amico, su Fb aveva scritto: «Morte bastarda, vieni a prendermi»

Alle 14 un ragazzo lo ha visto accasciarsi a terra e ha chiamato subito il 118 e il 113, ma per il cardiologo non c'è stato nulla da fare. Verso le 15 circa i poliziotti sono stati avvicinati dalla figlia 25enne del medico  che lo cercava nel parco preoccupata perché il papà non era rientrato a casa ed ha scoperto la tragedia che si era appena consumata.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Deborah, le ultime tragiche parole al papà: «Non lasciarmi, ti voglio bene». Morto per una coltellata all'orecchio
A fuoco autobus con 20 studenti a bordo: terrore in strada
Giampiero Galeazzi si commuove per la telefonata di Mara Venier in diretta a Storie Italiane
Terremoto, forte scossa in Puglia, epicentro a Barletta. Lievi crolli a Trani, evacuati uffici giudiziari e scuole nel Barese
Alessia Macari e Oliver Kragl, lite alla prima notte di nozze: «Lei ha chiamato il 113»