Fabrizio Corona: «Completamente rifatto, anche se non si vede. Belen? Non sono pronto, scapperei»

GUARDA IL VIDEO

“Io lavoro con la mia immagine. Sono rifatto completamente, anche se non si vede. Però, se ti metti filler e Botox e hai le cartelle cliniche, devi ricontrollarli”. Fabrizio Corona ultimamente è in vena di confessioni e tra un’ospitata e un’intervista non manca mai di fare notizia.

Fabrizio Corona perde un dente a Verissimo, poi ammette: «Silvia Provvedi mi ha tradito con Fedez»
Fedez: «Ho paura di morire. Di Chiara Ferragni ho bisogno per andare avanti»

Corona infatti, che si ritiene fra i più belli d’Italia, ammette di essere ricorso e di ricorrere spesso alla chirurgia plastica: “Il mio chirurgo plastico veniva anche in carcere per controllare il mio aspetto. A controllare, non poteva iniettare. Poteva spalmare”. Nella sua intervista al “Corriere della sera” ha tenuto a specificare anche con che frequenza si reca dal suo dottore di fiducia: “Ogni due o tre mesi faccio Botox, filler e trattamenti vari”.
 

Ha parlato di voler tornare con Belen Rodriguez: “La verità è che, adesso, non sarei pronto e scapperei. Ci tornerei subito, ma lei dice che è per riformare la coppia “Al Bano e Romina” più famosa d’Italia, o “Bonnie e Clyde”. Ha ragione, forse. Per strada, la gente ci vede e rimane allibita, perché rappresentiamo qualcosa di unico. E forse noi stessi vediamo in noi quella cosa lì”.
Con Asia Argento non c’era nessun contratto ma è finita presto: “Perché siamo due anime folli. Non era un contratto, sono solo uno che, in tre secondi, se sente una vibrazione con una donna, ci prova. Dopodiché, so cosa può portare il gossip. Infatti, tutte le trasmissioni ne hanno parlato”.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Scuola, a settembre visiere e plexiglass tra i banchi. Azzolina: «Risorse per oltre 4 miliardi»
Reddito di emergenza fino a 840 euro al mese, la domanda va fatta entro il 30 giugno
Estrazioni Lotto, Superenalotto e 10eLotto di giovedì 4 giugno 2020: numeri e quote
Nancy Brilli a Io e Te: «Non mi ha mai amato, ho una voragine...». Pierluigi Diaco si commuove
Da 10 anni riceve pizze che non ha mai ordinato: «E' un incubo»