Bar Refaeli nei guai per evasione fiscale: la top model dovrà pagare 4 milioni di euro

Bar Refaeli nei guai per evasione fiscale. La top model israeliana è stata condannata da un tribunale del suo paese per aver occultato al Fisco una parte dei suoi guadagni. Ecco cosa è successo.

Melissa Satta supersexy a Dubai, con lei anche un'ex gieffina: la riconoscete?​

La top model, che presenterà anche la prossima edizione dell'Eurovision (appuntamento a maggio a Tel Aviv), si è vista infatti respingere un ricorso dal tribunale di Lod, città del centro di Israele. Nel mirino del Fisco israeliano erano infatti finiti i compensi di Bar Refaeli per il biennio 2009-2010, come spiega il Times of Israel, anche se la modella, che all'epoca viveva negli Stati Uniti ed aveva una relazione con Leonardo DiCaprio, si era difesa sostenendo di dover versare i contributi al fisco statunitense.

Il tribunale israeliano, però, non era dello stesso avviso, dal momento che Bar Refaeli, pur vivendo negli Stati Uniti, non aveva cambiato la residenza e risultava ufficialmente residente a Tel Aviv. La sentenza che ha respinto il ricorso costringerà così la top model a versare al Fisco israeliano una cifra pari a 4,5 milioni di dollari (circa 4 milioni di euro). I legali di Bar Refaeli, tuttavia, hanno già annunciato di voler fare ricorso al Tribunale Supremo. Per la top model non si tratta dei primi guai con la giustizia: la 33enne era infatti già stata indagata, in concorso con il padre, per evasione fiscale e riciclaggio.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Fiamme in un appartamento a Roma: uomo intrappolato sul cornicione
Prof suicida in una scuola media: si è impiccato in palestra. Tre studentesse sotto choc in ospedale
Bimbo di due anni ucciso di botte: fermato il papà. «Non riuscivo a dormire e l'ho picchiato»
Roma, ragazza di 21 anni choc: «Stuprata in sgabuzzino della discoteca Factory»
Million Day, diretta estrazione di mercoledì 22 maggio 2019