Torna a casa e non trova il suo gatto poi scopre che è stato mangiato da un serpente di 5 metri

Torna a casa e scopre che il suo gatto è stato mangiato da un serpente di 5 metri. Un rientro traumatico quello di Saowarak Charoen, 59enne di Pathum Thani, in Thailandia, che ha notato in casa un gigantesco serpente sotto il suo lavandino con l'addome gonfio.

L'uomo ha subito capito cosa era successo: il rettile è stato attratto dal gatto di 3 chili che viveva in casa ed è riuscito ad entrare dalla finestra per cacciarlo, uccidendo così il povero gattone. La preda però era eccessivamente grande e, ironia della sorte, il serpente non è riuscito a digerirla, vomitando la carcassa del gatto, ormai esanime, sul pavimento.

La donna, come riporta il Daily Mail, ha chiamato la polizia, che ha allertato a sua volta dei veterinari, ma per il gattone non c'è stato nulla da fare, mentre il rettile è stato portato via e liberato tra gli alberi. «Si vedeva solo la sua cosa spuntare dalla bocca del serpente», ha raccontato quasi in lacrime il proprietario dell'amato gatto, «se penso a come è morto mi viene da piangere».

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Pasqua di sangue in Sri Lanka, bombe contro chiese e hotel di lusso: almeno 90 morti e 300 feriti
Terremoto a Catania, scossa al largo della costa siciliana. «Sentito anche a Siracusa»
Amici 18, Ricky Martin furioso con Loredana Bertè: «Sono omosessuale, so cosa è bullismo. Connetti il pensiero con la parola»
Juventus, 2-1 alla Viola: è 8° scudetto di fila
Estrazioni Lotto, Superenalotto e 10eLotto di sabato 20 aprile 2019: numeri estratti