Floyd, 75enne manifestante spinto a terra da agenti a Buffalo: è grave

Caso Floyd, 75enne spinto a terra da agenti a Buffalo: è grave. Sono stati sospesi dal servizio senza stipendio due agenti della polizia di Buffalo, nello stato di New York, che la notte scorsa hanno ferito in modo grave un dimostrante 75enne scagliandolo per terra. L'incidente è avvenuto dopo l'entrata in vigore del coprifuoco alle 8 di sera, quando la polizia ha iniziato a cercare di disperdere i manifestanti rimasti per le strade della città.
 
Cadendo per terra, l'anziano dimostrante ha battuto la testa ed è stato in seguito prelevato da un'ambulanza che l'ha portato in ospedale. I poliziotti, secondo quanto si legge in una iniziale dichiarazione della polizia di Buffalo, avevano dato una versione diversa dai fatti dicendo che «l'uomo ferito è inciampato e caduto durante una lite tra dimostranti». Ed hanno reso noto di aver arrestato una persona che avrebbe partecipato alla lite. Ma anche in questo caso è emerso un video, definito «molto preoccupante» dal sindaco della città, che mostra una diversa dinamica dei fatti e poche ore dopo il dipartimento di polizia di Buffalo annunciava di aver aperto un'indagine interna sull'accaduto ed il capo della polizia rendeva noto che intanto i due poliziotti coinvolti.

Il 75 enne spinto a terra da un gruppo di poliziotti a Buffalo è ricoverato in ospedale in condizioni «stabili ma gravi». Lo ha detto il sindaco della città, Byron Brown che si è detto «profondamente turbato» dal video, diventato immediatamente virale sui social, che documenta l'accaduto. Il governatore di New York, Andrew Cuomo, ha detto di aver parlato con il sindaco ed è d'accordo sul fatto che gli agenti coinvolti debbano essere sospesi in attesa di un'indagine formale. «Gli agenti di polizia devono far rispettare la legge, non abusarne».

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Bimbo di 10 anni muore per le ustioni dopo l'esperimento di scienze: doveva fare il Serpente del Faraone
Al Bano spiazza tutti a Vita in Diretta Estate: «Sto preparando il funerale, ho preso una bara...». Gelo in studio
Terremoto in Irpinia, 4 scosse una dietro l'altra
Francesco Totti, la tenera foto di famiglia con Ilary Blasi, Cristian e Chanel. I fan notano un dettaglio: «Com'è possibile?»
Peste "nera" in Mongolia, due contagi e scatta la quarantena: «Hanno mangiato carne di marmotta»