Sesso, colpisce gli uomini subito dopo un rapporto: ecco cos'è il "Post Sex Blues"

Si chiama "Post Sex Blues" ed è il disturbo che colpisce dubito dopo un rapporto sessuale. Gli studi rivelano che ne soffrono anche gli uomini, pervasi da una sensazione di ansia e malinconia accompagnata da un nodo in gola subito dopo l'orgasmo.  

Sesso in riva al Piave, coppia rischia multa fino a 30mila euro

La "disforia post-coitale" - questo il termine medico - era molto diffusa tra le donne. Uno studio australiano pubblicato sul Journal of Sex & Marital Therapy smentisce la convinzione che gli uomini non ne soffrano. Gli scienziati della Queensland University of Technology  hanno condotto un sondaggio a livello internazionale che coinvolgeva 1200 uomini provenienti da Stati Uniti, Australia, Regno Unito, Russia, Nuova Zelanda, Germania e altri Paesi.

Il 41% del campione ha affermato di aver avuto il disturbo almeno una volta nella vita, il 20% nelle ultime quattro settimane, mentre il 4% dei partecipanti ha dichiarato di soffrirne regolarmente. C'è chi vuole abbandonare improvvisamente la stanza e cerca la solitudine. 

«Le prime tre fasi - eccitazione, ricerca e orgasmo - sono quelle più studiate. L'esperienza invece del 'post' rimane un mistero, è ancora poco compresa - ha spiegato l'autore dello studio, Robert Schweitzer - Era una convinzione comune che uomini e donne sperimentassero una serie di emozioni positive, tra cui il rilassamento e la soddisfazione dopo l'attività sessuale».
 

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Bologna, fratelli di 11 e 14 anni morti precipitati dall'ottavo piano. Erano in casa col padre, vicini sotto choc
Gallagher e Traffik, i rapper arrestati: hanno rapinato 4 che chiedevano autografi e picchiato un bengalese
Dramma nella notte: Michele e Cristian, amici inseparabili, muoiono a 18 anni
Figlio segreto di Carlo e Camilla, ecco il volto del presunto fratello di William e Harry: «Vive in Australia»
Flavio Montrucchio a Vieni da me, scivolone di Caterina Balivo: imbarazzo in studio