Cane massacrato a colpi di forbici dal vicino di casa: la crudele violenza a sangue freddo

Ha massacrato il cane dei vicini di casa a colpi di forbice sotto gli occhi della proprietaria: il motivo? Stava rincorrendo le sue galline. La storia atroce, raccontata dalla Nuova Ferrara, è accaduta al confine con il Polesine, a Copparo: la vittima è uno springer spaniel, di nome Johnny.

Donna sbranata da tre cani mentre raccoglie asparagi, indagato il proprietario

Il proprietario delle galline, dopo aver visto il cane che inseguiva i suoi animali, è uscito furente con un paio di grosse forbici in mano, e con le stesse si è scagliato contro il povero cane, massacrandolo. La proprietaria del cane Johnny non ha potuto fare altro che assistere alla scena straziante, ascoltando i guaiti dell’animale: chiamati i carabinieri, ha sporto denuncia contro l’uomo.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Licenziato a 65 anni: va nel bosco e si impicca a un albero
Il cuore si ferma e riprende a battere dopo 6 ore, i medici: «Caso rarissimo, un miracolo»
Narcotizza la moglie con un sonnifero e la violenta tutte le sere
Million Day, i numeri vincenti di oggi venerdì 6 dicembre 2019
Bimbi maltrattati, la maestra faceva sesso nella stanza a fianco. «A un alunno diceva: terrone, fai schifo»