Roma, Gusto: un mosaico senza eccellenza

Tavoli all’aperto e raffinatezza. D’altronde siamo nel cuore di Roma, in piazza Augusto Imperatore, a due passi dall’Ara Pacis e sotto il portico di Piacentini, per intenderci. Gusto si definisce un mosaico, con le tessere che sono ristorante, pizzeria, wine bar, emporio e libreria. Lo è, ma non regge le aspettative. Il cibo è turistico e i prezzi alti per la qualità e il servizio offerto. Una delusione per chi da questo posto si aspetta eccellenza. La carne dei medaglioni di manzo “prussiano”, come lo chiamano loro, non è curata nella cottura, così come i calamaretti “a spillo” su crema di finocchi. La cucina vorrebbe sorprendere tra inserti di ratatuille e noodle accanto a piatti della tradizione romana, come l’Amatriciana. «A ciascuno il suo Gusto» è il suo motto. Peccato che, nonostante sia aperto da molti anni, di strada da fare ne ha ancora molta.
Gusto - Roma, piazza Imperatore Augusto 9 - 06 3226273

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Vasco Rossi vittima di una maxi truffa sui diamanti: «Ha investito 2,5 milioni». Tra i clienti anche Federica Panicucci. Indagini su 5 banche
Manuel Bortuzzo: «Mi hanno urlato figlio di..., poi lo sparo»
David, campione di atletica, muore a 16 anni: trovato senza vita dal padre in camera
Estrazioni di Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi martedì 19 febbraio 2019
Chiara Ferragni, imbarazzo Fedez per il complemese di Leone: fetta di torta dimenticata