Leo e Honey, festa per i due anni a Gardaland SEA LIFE Aquarium. I due leoni marini non hanno ancora imparato a ruggire, ma “belano”

Hanno compiuto due anni i due cuccioli di Leone Marino Californiano che, da un anno, vivono a Gardaland SEA LIFE Aquarium. Leo & Honey hanno festeggiato giocando insieme nella vasca appositamente creata per loro: sono vispi, amichevoli e godono di ottima salute. Attualmente la loro “stazza” è ben lungi dall’intimidire… 60 kg per Leo e 53 per Honey ma crescendo potrebbero raggiungere anche il peso di 300 chilogrammi, quello dei maschi adulti! Arrivati a seguito di un programma di riproduzione europeo (EAZA) sulla specie Zalophus californianus, dopo un periodo di reciproco adattamento e dopo essere stati sottoposti a tutti gli accertamenti preventivi da parte del personale veterinario, i due cuccioli ora si divertono nella vasca appositamente creata all’interno della struttura. Lo spazio dedicato ai Leoni Marini, infatti, è fatto di spiagge e isole ma anche di una grande e profonda vasca dove viene persino riprodotto il moto ondoso delle acque! Come tutti i Leoni Marini anche i due cuccioli trascorrono gran parte della giornata all’asciutto a riposare ma sono anche liberi di nuotare entrando ed uscendo dall’acqua. Gli Ospiti di Gardaland SEA LIFE Aquarium possono osservarli dalla grande vetrata che si affaccia alla vasca e possono così cogliere ogni aspetto delle loro eleganti evoluzioni nell’acqua.

Un altro interessante punto di osservazione è uno spazio esterno, appositamente creato per ammirare gli esemplari all’asciutto. La vasca - che ha una superficie di 139 metri quadrati, un volume di 600 metri cubi e una profondità di circa 6 metri - è visibile a tutti sia dalla galleria interna - provvista di due grosse vetrate - sia dalla gradinata esterna dove è possibile ammirare queste affascinanti creature marine. I due cuccioli si cercano continuamente, si divertono a fare divertenti immersioni e socializzano anche con gli addestratori! Come in tutte le specie animali il gioco è importante nei primi anni di vita: stimola la loro intelligenza e li aiuta a prendere confidenza con il mondo che li circonda. Attraverso i primi giochi iniziano a stabilire le gerarchie del gruppo, fondamentali in animali che vivono in gruppi sociali. Incuriosiscono, in particolare, i vocalizzi che i due cuccioli si scambiano: per il momento, dalla loro bocca esce soltanto un timido e curioso “belato”. Ma c’è da scommettere che, tra non molto la loro voce crescerà e saranno in grado di imitare alla perfezione il possente “ruggito” dei maschi adulti!



Alle 12 e alle 15, proprio davanti all’area dei Leoni Marini, Leo e Honey vengono fatti conoscere agli Ospiti attraverso il supporto di una presentazione educativa che coinvolge ed educa anche al rispetto dei mari. Sono importanti momenti di edutainment che prevedono il coinvolgimento del pubblico attraverso un gioco di domande volte a far imparare, con momenti di divertimento, la realtà di questi magnifici esemplari. Attraverso incontri ravvicinati è possibile vivere un vero e proprio viaggio didattico e, nello stesso tempo, apprendere preziose informazioni e curiosità sulle loro abitudini, comportamenti, caratteristiche e curiosità sui Leoni Marini, chiamati anche Otarie: peso, durata della gestazione, quantità di pesce necessaria alla loro alimentazione, dentatura …

Tutto nell’ottica dell’impegno di Gardaland SEA LIFE Aquarium nel privilegiare l’aspetto didattico e la tutela degli animali che ospita, rispetto a quello della spettacolarità. Per ammirare il fantastico mondo dei Leoni Marini, le novità dell’anno “Amazzonia”, lo Squalo Chitarra e tutti i meravigliosi esemplari presenti, Gardaland SEA LIFE Aquarium è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18.

Oltre ai biglietti combinati che prevedono anche l’ingresso a Gardaland Park, l’Acquario offre anche speciali e convenientissime tariffe famiglia e offerte online. Per maggiori informazioni consultare il sito http://www.gardaland.it/sealife/prezzi-bliglietti/individuali/

Giovedì 31 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME