Campania, sette cose da vedere assolutamente tra storia e bellezze naturali
di Eleonora Giovinazzo

Campania, sette cose da vedere assolutamente tra storia e bellezze naturali

Dietro ogni angolo della Campania si nasconde qualche straordinario monumento da vedere o qualcosa di sorprendente da provare. Ricchissima di arte, storia, tradizioni eno-gastronomiche, la Campania è una regione meravigliosa da visitare in tutte le stagioni. Da Paestum a Ercolano, da Pompei alla Reggia di Caserta, dal Cilento a Napoli. Quella che segue è solo una piccola selezione di quello che si può fare e vedere in Campania. 

Scopriamo insieme sette cose da vedere assolutamente per gli amanti della storia e della natura. 

Vesuvio. Un elemento che contraddistingue da sempre il paesaggio con la sua maestosità e la sua scenografica bellezza. Gli abitanti lo rispettano come se fosse il padrone della terra in cui vivono e dal quale dipende la loro sopravvivenza.
 

Piazza del Plebiscito. Il cuore di Napoli, il cui nome deriva proprio dal plebiscito con il quale si unirono il Regno delle due Sicilie e quello piemontese dei Savoia nel 1860. La piazza è abbracciata dalle colonne della Chiesa di San Francesco da Paola, mentre dall'altro lato è sorvegliata dalle statue dei sovrani più importanti del Regno. 
 

Sentiero degli Dei, Positano. Si tratta di un sentiero escursionistico che si sviluppa tra la Costiera Amalfitana e la Costiera Sorrentina e che permette di ammirare splendidi borghi e il mare.
 

Monte Solaro. Si tratta della cima più alta dell'isola di Capri. La vetta è facilmente raggiungibile tramite passaggi e percorsi di medio livello, ma per chi lo desidera è disponibile anche la seggiovia Anacapri - Monte Solaro. Dalla cima è possibile ammirare una vista mozzafiato, su tutta l'isola di Capri, il Vesuvio e il Golfo di Napoli.
 

Via Caracciolo e Lungomare di Napoli. Creata alla fine dell'800, questa strada è considerata una delle più belle litoranee d’Europa. Si sviluppa fino a Mergellina, offrendo una vista meravigliosa sulla città e sulle colline circostanti.
 

Pompei Antica. Città che nel 79 a.C. venne ricoperta dall'eruzione del vulcano Vesuvio, sotto uno strato di cenere alto circa 6 metri: i morti accertati furono circa 1.150. Gli scavi per il recupero dei resti archeologici ebbero inizio già nel 1748.
 

Giardini di Villa Cimbrone, Ravello. Villa Cimbrone è un edificio storico molto suggestivo costruito su un promontorio a picco sulla costiera amalfitana. Intorno alla villa uno splendido giardino ornato di statue, fontane, grotte e antichità di vario tipo. La cosiddetta "terrazza dell'infinito" offre un panorama eccezionale.
 
 

#giardinivillacimbrone #villa #cimbrone #ravello #ravelloitaly #2017 #costieraamalfitana

Un post condiviso da Valentina (@mitti6) in data:


Mercoledì 13 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME