ThisCrush, ecco l'ultimo (e pericoloso) social per adolescenti: i messaggi sono anonimi

ThisCrush, ecco l'ultimo (e pericoloso) social per adolescenti: i messaggi sono anonimi

Si chiama ThisCrush ed è l'ultimo social network che, in ordine di tempo, sta creando non pochi problemi agli adolescenti. Perché? Semplice, permette di inviare messaggi completamente anonimi. Nonostante il suo scopo iniziale, infatti, molti sono i ragazzi che stanno usando questo sito in modo sbagliato e pericoloso: alcuni parlano già di episodi di cyberbullismo. A riportare la notizia il sito Skuola.net

Lo scopo dell'app è spesso aggirato dagli haters
Letteralmente ThisCrush significa “questa cotta” ed è stato ideato per aiutare i più timidi quando si parla di questioni amorose. Per chi non riesce proprio a fare il primo passo, a dichiarare il proprio interesse, il social arriva in soccorso, permettendo di mandare un messaggio anonimo. In questo modo, è possibile rompere il ghiaccio e iniziare una comunicazione con la persona desiderata. Può quindi essere molto utile, peccato però che alcuni stanno utilizzando ThisCrush non nella maniera giusta, inviando messaggi offensivi e denigratori. Rendendosi protagonisti di veri e propri atti di cyberbullismo.

I precedenti: le app simili e il caso Sarahah
ThisCrush è molto simile ad altre applicazioni come Ask.fm, Whisper e Sarahah. Proprio quest’ultimo recentemente è stato accusato di essere veicolo di violenza in Rete e cyberbullismo. Un caso che ha portato il social network verso il fallimento; nonostante Zain al-Abidin Tawfiq, il giovane arabo creatore dell'App, abbia cercato di risolvere i problemi, aggiungendo la possibilità di bloccare gli utenti e di applicare i filtri per le parole offensive (per questo, sugli App store, viene raccomandato l’utilizzo di Sarahah sotto la supervisione dei genitori). Il caso ThisCrush però è differente: non è un’App, quindi non è sugli store; inoltre non c'è la possibilità di bloccare gli utenti, perciò è ancora più pericolosa. Quanto basta per ingolosire cyberbulli e haters.
Giovedì 7 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME