Uno smartphone senza batteria? Il sogno di molti potrebbe diventare realtà

Uno smartphone senza batteria? Il sogno di molti potrebbe diventare realtà

Addio caricatori, cavi, alimentatori per auto ed esterni. Sarebbe un sogno poter avere uno smartphone senza batteria, e pare proprio che questo sogno possa diventare realtà. Un team di ricercatori dell'Università di Washington ha costruito un telefono con queste caratteristiche e i vari passaggi sono stati riportati da Forbes.
 


Questi telefoni userebbero un segnale radio analogico per comunicare, in modo da non rendere più necessaria la batteria: il messaggio si diffonderebbe tramite onde sonore e inviato dal mittente al destinatario. In questo modo la potenza necessaria per alimentarlo arriverebbe dalla frequenza radio stessa, inoltre pare che questo tipo di tecnologia possa essere facilmente integrata anche per i router wifi.

Per ora il telefono senza batteria è ancora solo un prototipo, ma gli esperimenti che vengono condotti fanno ben sperare gli studiosi.
Giovedì 13 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-07-22 08:21:02
Perchè no? Siamo bersagli di onde elettromagnetiche ovunque ci troviamo. Con opportune bobine ed antennine interne ad uno smartphone ed amplificatori è possibile riuscire ad ottenere energia nell'ordine dei millivolt ad alta frequenza che potrebbe essere trasformata in energia a corrente continua ed immagazzinata in condensatori anzichè nelle batterie. Questa non è certo fantascienza! Basti pensare alle antenne TV o satellitari che ricevono segnali a basso voltaggio ma che siamo in grado di misurare con opportuni strumenti. Pensiamo anche agli spazzolini elettrici senza contatti esterni che inserendoli su un supporto in plastica cilindrico in cui è situata una micro bobina e lo spazzolino mobile in cui è posta un'altra bobina che attornia la prima durante l'inserimento sulla base, un piccolo ponte raddrizzatore ed è in grado di caricare la batteria posta al suo interno. Se sostituiamo la batteria con un condensatore avremo immagazzinata energia sufficiente a seconda del tipo di condensatore.
2017-07-17 12:32:19
Secondo me è impossibile. Ci sono troppi marchingegni elettronici che richiedono energia costante. Forse può servire per far durare di più la batteria e quindi usarla solo per processore, scheda video etc.
2017-07-14 15:10:17
Bella fesseria ! Peccato che gran parte del consumo di energia è dovuto dal processore e dall'illuminazione degli LCD !
DALLA HOME