Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Giovedì 29 Giugno 2017 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Let's Play, a marzo alla Guido Reni la grande rassegna sui videogame

COMMENTA
Let's Play, a marzo alla Guido Reni la grande rassegna sui videogame

Venerdì 17 Febbraio 2017, 09:35

di Alessio Caprodossi
Una festa dedicata ai videogiochi per unire appassionati, istituzioni e produttori con l’obiettivo di aprire nuovi ambiti d’uso per un settore in costante crescita. Nel mondo, dove con i 99 miliardi di dollari fatturati nel 2016 il comparto vale più di cinema e musica messi insieme, così come in Italia, dove i videogame coinvolgono più di 25 milioni di persone registrando un volume di affari vicino al miliardo di euro.  A celebrare il traguardo e spingere verso un ulteriore incremento sarà Let’s Play, primo festival del videogioco d’Italia, in programma a Roma dal 15 al 19 marzo presso il Guido Reni District, vicino al Maxxi. Organizzato da Let’s Play srl e Q-Academy Impresa Sociale in collaborazione con AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) e il sostegno di MiBact, MIUR e Regione Lazio, l’evento si estenderà su 30.000 metri quadrati e ospiterà tornei, anteprime, novità e momenti di riflessione su un fenomeno trasversale, uscito dalle camerette degli adolescenti per entrare nei salotti delle famiglie ma anche nelle scuole e nei musei. Con oltre 200 macchine per gustarsi le anteprime di titoli come Tekken 7, Little Nightmares, Horizone Zero Dawn e Gran Turismo Sport, in mostra ci saranno pure console e dispositivi molto attesi dai giocatori: il più gettonato è Nintendo Switch, col quale si potrà giocare a Legend of Zelda: Breath of the Wild e Mario Kart 8 Deluxe, mentre Sony sfoggerà il PlayStation VR, visore per la realtà virtuale.  E non mancheranno tutte le principali case di produzione con le rispettive novità, da Ubisoft a Microsoft, da Koch Media al Call of Duty: Infinite Warfare di Activision, passando per Warner Bros e Blizzard. Ci saranno anche due titani come EA (con Fifa 17, Battlefield 1 e TitanFall 2) e 2K con i giochi su NBA, Wrestling e Mafia III, ma anche i giochi di guida sportiva delle italiane Minestrone e 505 Games. Tra panel, workshop, mostre, laboratori e l’arrivo di Youtuber come Favij, sabato 16 marzo l’ex caserma di via Guido Reni ospiterà il Premio Drago D’Oro, gli Oscar del videogioco che premierà 19 eccellenze del settore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti