Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Domenica 24 Luglio 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Sanremo, caso nuove proposte: ecco cosa potrebbe accadere questa sera

COMMENTA
Sanremo, caso nuove proposte: ecco cosa potrebbe accadere questa sera

Venerdì 12 Febbraio 2016, 11:05

Continua la polemica sulla sfida Miele-Gabbani. A fine mattinata si prenderanno provvedimenti per stabilire se la finale delle nuove proposte si terrà tra quattro o tra cinque cantanti.  La decisione verrà dalla Rai questa mattina in una riunione tecnica che approfondirà quanto accaduto ieri sera. Secondo il Codacons, che annuncia un esposto all'Autorità per le Comunicazioni, entrambi i cantanti della categoria Nuove Proposte coinvolti ieri nel problema tecnico durante la votazione, ovvero Miele e Francesco Gabbani, dovranno essere ammessi alle successive fasi della gara. «  La sala stampa - spiega l'associazione - è stata chiamata ad esprimere la propria preferenza una seconda volta, quando però già conosceva l'esito del televoto, che aveva favorito Miele. Tale circostanza potrebbe aver influito sul giudizio dei giornalisti modificando la loro intenzione di voto. Per tale motivo l'unica possibilità che ha la Rai per garantire correttezza e trasparenza agli artisti in gara e ai telespettatori, è far accedere entrambi i cantanti coinvolti nell'errore tecnico alle successive fasi della gara. In caso contrario, si aprirebbe la strada a possibili ricorsi sul fronte legale. In ogni caso, il Codacons presenterà oggi stesso un esposto all'Agcom, affinché intervenga sull'episodio e valuti eventuali violazioni dei regolamenti vigenti», conclude l'associazione.   Già ieri sera, prima della fine della diretta, si era appreso di una riunione Rai fissata per questa mattina per decidere se far tenere una finale a cinque, con la presenza tanto di Gabbani quanto di Miele. La riammissione in gara di Miele è stata chiesta dalla cantante siciliana e dalla sua casa discografica dopo l'incidente di ieri sera sulle votazioni che hanno prima portato alla sua proclamazione come vincitrice e poi alla rettifica con la proclamazione di Francesco Gabbani.  La doppia proclamazione si è verificata perché nella prima votazione della sala stampa (il cui voto pesava per il 50%) molti 'votatori' non avevano funzionato. E il verdetto aveva visto vincere Miele (che evidentemente aveva prevalso nel televoto, che pesava per l'altro 50%). I giornalisti avevano segnalato l'anomalia alla Ipsos che, dopo aver verificato l'effettiva scarsità dei voti arrivati, ha fatto ripetere il voto della sala stampa. Questa volta il verdetto della combinazione tra televoto e voto della stampa ha visto vincere Gabbani. La notizia è arrivata come una doccia gelata su Miele. E a quel punto la cantante e il suo entourage hanno chiesto la riammissione in gara. La finale di questa sera si potrebbe dunque tenere tra cinque cantanti e non tra quattro come inizialmente previsto. Entro la mattinata dovrebbe essere comunicata la decisione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO