Simple Minds, domenica sera l'atteso live all'Auditorium Conciliazione
di Tiziana Boldrini

Simple Minds, domenica sera l'atteso live all'Auditorium Conciliazione

Tra le band mito degli anni Ottanta, con in repertorio brani immortali, che hanno segnato la storia del pop-rock mondiale, sono sbarcati in Italia per il loro nuovo tour. A Roma i Simple Minds porteranno tutte le tracce dell'ultima fatica discografica, uscita lo scorso novembre ed intitolata Acoustic. Un progetto che raccoglie le canzoni più celebri della formazione scozzese - in attività da quarant'anni e con sessanta milioni di dischi venduti - riproponendole appunto, per la prima volta, in chiave acustica, con arrangiamenti che anche dal vivo promettono emozioni forti, come assicurato dai componenti storici Jim Kerr e Charlie Burchill. 

Una dozzina di brani, tra i quali The american, Glittering prize, See the lights, New gold dream, Someone somewhere in summertime, Waterfront, Sanctify yourself, Chelsea girl e le superamate Alive and kicking e Don't you (forget about me), a cui si aggiungeranno Promised you a miracle, in duetto con la cantautrice KT Tunstall che sarà ospite in tutte le date italiane, e Long black train, cover di Richard Hawley. Sul palco con Ged Grimes al basso, Gordy Goudie alla chitarra acustica, Cherisse Osei alle percussioni e Sarah Brown ai cori, il gruppo-icona non si risparmierà, offrendo uno show memorabile, all'altezza della reputazione guadagnata come una delle migliori band live al mondo. «Non vi aspettate un concerto da bonghi sulla spiaggia - hanno anticipato - vi faremo ballare».

Una delle più grandi sfide per i Simple Minds è stata proprio quella di riuscire a non essere noiosi: «In Inghilterra abbiamo fatto un'esibizione radiofonica che ha avuto un'ottima risposta da parte del pubblico, così abbiamo deciso di fare un disco. Il suono però è ancora potente, pieno di atmosfera, non si tratta di semplici versioni acustiche, abbiamo rispettato ciò che ha reso uniche le canzoni fin dall'origine. Ne è venuto fuori un party album, qualcosa che la gente può ascolta.
Venerdì 21 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME