Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Venerdì 27 Maggio 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Johnny Depp: "Non sopportavo Di Caprio,
ecco cosa gli ho fatto sul set"

FOTO | COMMENTA
Johnny Depp: "Non sopportavo Di Caprio,
ecco cosa gli ho fatto sul set"
Johnny Depp: "Da giovane non sopportavo Di Caprio"

Martedì 9 Febbraio 2016, 11:03

di Francesca Spanò
La gavetta sul grande schermo di Leonardo Di Caprio, non deve essere stata affatto facile. Specie quando ha incontrato l’attore più bello e tormentato del mondo del cinema: Johnny Depp. Proprio la star de I Pirati dei Caraibi, in una recente intervista ha confessato di aver detestato il giovane collega sin da subito, quando era più piccolo. E di conseguenza, di averlo tormentato. Erano i tempi di “Buon Compleanno Mr Grape” e stavano recitando insieme, ma c’era qualcosa di quel biondo ragazzino che proprio lo irritava. Non poteva, però, non notare che aveva stoffa come pochi.  Lo ha dichiarato al Santa Barbara International Film Festival, confessando di averlo letteralmente “torturato”, quando aveva diciannove anni. Chissà se Di Caprio, candidato quest’anno alla vittoria dell’Oscar, se lo ricorda ancora. Era il 1993 ed erano impegnati sul set di Buon compleanno Mr. Grape e per Depp non erano momenti facili, a livello personale. Per qualche motivo, gli veniva facile prendersela con il piccolo collega che parlava sempre videogiochi o di sigarette.
  Già allora, però, lo rispettava a livello professionale avendo subito capito che non sarebbe stata una meteora nel settore. In quel film, in particolare, ha lavorato molto duramente ed aveva tutte le carte in regola per diventare la star che è ora. In fondo lo ammirava, ma la differenza di età e i problemi quotidiani non hanno permesso che nascesse una immediata amicizia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO