Dalla Basilicata all'Uruguay, il coast-to-coast
​di Papaleo e Gassmann in 'Onda su Onda'
di Valeria Zadra

Dalla Basilicata all'Uruguay, il coast-to-coast
di Papaleo e Gassmann in 'Onda su Onda'

ROMA - Arriverà in sala giovedì la nuova commedia di Rocco Papaleo con Alessandro Gassmann, Onda su Onda, storia di un cantante fallito alla ricerca di un riscatto oltreoceano, affiancato nel suo viaggio (prima su una nave cargo, poi a terra) da un sedicente cuoco di bordo dal misterioso passato.

Per la sua terza prova dietro alla macchina da presa Papaleo ha scelto di puntare sul genere on the road, già al centro del film d'esordio Basilicata coast to coast, ambientandolo stavolta fuori dai confini nazionali: «Il film si svolge in Uruguay, che praticamente è la "Basilicata del Sudamerica" - ha scherzato il regista - perché è una nazione stretta tra stati molto più grandi e nessuno sa dire esattamente dove sia». 

Ad ispirare il film, presto anche in versione teatrale, sarebbe stato proprio l'ex-presidente dell'Uruguay Pepe Mujica: «Su consiglio di tanti, che mi consigliavano di ascoltarlo, ho trovato su YouTube il suo bellissimo discorso sul diritto dell'uomo alla felicità. E dopo aver sentito quelle parole mi è venuta la curiosità di andare a conoscere il luogo capace di esprimere un simile capo di Stato».
Martedì 16 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 10:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME