"Quel farmaco fa venire il cancro": all'estero ​è vietato, in Italia no

"Quel farmaco fa venire il cancro": all'estero
è bandito, in Italia è in commercio

  • 618
    share
ROMA - C'è un farmaco pericoloso al punto da essere bandito in molti Paesi. In Italia però lo stesso medicinale viene commercializzato regolarmente. Si tratta dell'Actos, un farmaco per la cura del diabete che aumenterebbe il rischio di contrarre il cancro alla vescica perché contiene, come riporta la Stampa, il principio attivo pioglitazone

L'Actos è un farmaco in compresse che dovrebbe curare il diabete mellito di tipo 2. In Germania e Francia è stato ritirato, negli Stati Uniti l'azienda produttrice è stata condannata a 9 miliardi di dollari (poi ridotti a 36,8 milioni) di risarcimento per i pazienti per aver occultato le controindicazioni già assodate e documentate dalla Commissione europea del 2011 e dall'Aifa.
La procura di Torino ha aperto un fascicolo sul farmaco prodotto dalla Takeda Pharmaceutical Co. e dalla Eli Lilly & Co., ipotizzando il reato di commercio e somministrazione di medicinali guasti. 
Venerdì 18 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 13:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-03-18 16:03:33
cosa centra se fa male ,e avanti con la corruzione...alla faccia di chi lo prende
DALLA HOME
LE PIU' CONDIVISE