Un viaggio in otto episodi tra i più importanti casi di
cybercrime che hanno

Un viaggio in otto episodi tra i più importanti casi di cybercrime che hanno

Un viaggio in otto episodi tra i più importanti casi di cybercrime che hanno sconvolto l'Italia negli ultimi anni, dando la parola alle vittime, ai persecutori e alle forze dell'ordine. È Online Connessioni pericolose, la nuova produzione originale A+E Networks Italy, realizzata in collaborazione con la Polizia di Stato e condotta dalla giornalista Elena Stramentinoli (foto), che racconta i cosiddetti delitti del nuovo millennio, dallo stalking alla pedopornografia, dal cyberbullismo alla sex extortion fino alle truffe online, in onda in prima visione assoluta da stasera alle 22.00 su Crime+Investigation (canale 118 di Sky). La prima puntata sarà dedicata alla tragica storia di Carolina Picchio, suicidatasi nel 2013 a 14 anni dopo la diffusione di un video a sfondo sessuale che la vedeva inconsapevolmente protagonista, che ha dato il via alla legge che definisce il cyberbullismo, approvata definitivamente al Senato lo scorso 18 maggio.
(D.Ara.)

Martedì 20 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME