Tregua armata nella crisi catalana, complice anche la Festa nazionale spagnola della

Tregua armata nella crisi catalana, complice anche la Festa nazionale spagnola della Hispanidad e il ponte del Pilar. La Spagna ha celebrato con la solita pompa la festa dell'esercito, con una sfilata militare in Paseo de la Castellana nel cuore di Madrid davanti a re Felipe VI, alla famiglia reale, al premier Mariano Rajoy e alla classe politica al completo. O quasi. Fra le autorità mancava il presidente catalano Carles Puidgemont, a ricordare il conflitto in corso. Mancavano anche il premier basco Inigo Urkullu e il leader di Podemos Pablo Iglesias. Oltre 100 comuni catalani hanno rifiutato di chiudere per celebrare la festa. Attimi di tensione durante la manifestazione organizzata da collettivi di ultradestra in difesa dell'unità della Spagna nei pressi di plaza de Espana, a Barcellona: un bar è stato completamente devastato, lanci di sedie e tavolini.

Venerdì 13 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME