Scuola, ecco i progetti integrativi

Scuola, ecco i progetti integrativi

Promuovere opportunità di crescita e di sviluppo del senso critico, tramite occasioni ed eventi che educhino alla cittadinanza attiva e alla partecipazione. Con questo obiettivo l'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale, assieme alla Commissione capitolina Scuola, presenta un ampio e variegato ventaglio di proposte educative e formative finalizzate a integrare l'attività didattica degli istituti di ogni ordine e grado». Lo comunica il Campidoglio.
In particolare l'iniziativa intende individuare progettualità in 6 ambiti tematici: ambiente e stili di vita; diritti; intercultura; pace; cultura e arte; storia e memoria. L'adesione è aperta a tutte le realtà associative cittadine (associazioni, società, cooperative, enti pubblici e privati), nonché dalle società di Roma Capitale. Le attività proposte saranno svolte a titolo gratuito e sempre nel rispetto dell'orario dell'attività didattica. Ogni istituto potrà inviare entro il 29 settembre le schede di partecipazione ai progetti, che sono elencati e descritti. «Rispetto agli scorsi anni, abbiamo anticipato i tempi della presentazione delle domande. Una scelta che si sposa con la nostra volontà di puntare su una più attenta programmazione, in modo da incrementare la qualità della proposta. Vogliamo che le scuole rappresentino un luogo di crescita a 360 gradi, anche oltre l'orario curriculare, proponendo iniziative legate ai territori e in grado di rendere il sistema scolastico un pilastro della partecipazione attiva e della comunità solidale», spiega l'assessora Laura Baldassarre. (L. Loi.)

Martedì 18 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME