METRO C

Il Campidoglio accelera sul progetto di un nuova viabilita' per la zona di San Giovanni. Ad illustrarne i dettagli e' stato ieri il presidente della commissione Trasporti Enrico Stefano (M5S): Da quando sono stati chiusi i cantieri della metro C ci sono state lamentele dei cittadini per l'intenso traffico della zona - ha spiegato -. Il progetto della nuova viabilita' prevede diversi cambiamenti. Tra questi: rendere via La spezia a senso unico in direzione San Giovanni con una corsia preferenziale di cinque metri percorribile anche dalle bici; trasformare via Taranto, invece, a senso unico da San Giovanni; creare un'isola ambientale in viale Castrense, pedonalizzandola per fasi. Qui si prevede la completa riqualificazione del viale, con annesso parco lineare che sarà messo a sistema con il parco di via Carlo Felice, dando respiro alle mura consentendone così la fruizione integrale.
Il tutto - salvo imprevisri - dovrebbe concretizzarsi dopo l'estate, a partire dal mese di settembre, e concludersi entro fine anno, periodo in cui è attesa l'apertura della stazione della metropolitana. San Giovanni finalmente a misura di pedone, ciclista urbano e utente del trasporto pubblico. - rivendica il pentastellato -. In autunno inizieranno i lavori, che vedranno il completamento in coincidenza con l'apertura della stazione della Metro C. Nei piani dell'amministrazione a 5 Stelle c'è la creazione di un'isola ambientale per ogni municipio.

Martedì 18 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME