Tris Germania  l'Australia  finisce ko 3-2

Tris Germania l'Australia finisce ko 3-2

Marco Zorzo
MILANO - La Germania non scherza mai. Anche quando il ct Joachim Löw decide di andare in Russia, per la Confederations Cup, con i mini-panzer di scorta, senza i big che tre anni fa hanno conquistato in Brasile il quarto Mondiale della storia tedesca. E risponde al Cile, vittorioso 2-0 sul Camerun, nella gara d'esordio del gruppo B. Battuta ieri a Soci l'Australia, campione di Asia (!?!): 3-2, con qualche patema di troppo.
Tuttavia i tre punti Löw li incassa. Contesa che si mette in discesa per i virgulti teutonici, a bersaglio dopo 5' con Stindl, imbeccato da Brandt. Tutto facile' Beh, mica tanto, Visto che i canguri australiani pareggiano i conti con Rogic (41'). Tuttavia prima del riposo (44') la Germania effettua nuovamente il sorpasso grazie al rigore trasformato da Draxler. E in avvio di ripresa (48') arriva pure il 3-1 firmato da Goretzka su assist di Kimmich. Ma l'Australia non demorde è accorcia le distanze con la rete di Juric (56'). Oggi giorno di riposo, domani si riprende con le sfide del gruppo A. A Mosca l'attesa sfida tra Russia e Portogallo, con arbitro Rocchi, mentre a Soci c'è Messico-Nuova Zelanda. Giovedì di scena il gruppo B: Camerun-Australia a San Pietroburgo, mentre a Kazan si sfideranno Germania-Cile.
riproduzione riservata ®

Martedì 20 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME