Torpignattara compie 90 anni, da domani grandi festeggiamenti nel quartiere
di Valentina Conti

Torpignattara compie 90 anni, da domani grandi festeggiamenti nel quartiere

Novanta primavere e non sentirle. 90 anni di Torpignattara. Domani. Fitto il calendario di celebrazioni e iniziative organizzate dal Comitato di Quartiere Tor Pignattara, dall’Associazione per Ecomuseo Casilino ad Duas Lauros, dalla Scuola Popolare di Tor Pignattara e dall’Associazione culturale Bianco e Nero (organizzatrice del KarawanFest) per festeggiare il compleanno del quartiere romano del Municipio Roma V.

Sebbene l’insediamento dell’abitato risalga alla costituzione della stazione sanitaria nel 1882, la notte fra il 17 e il 18 luglio 1927 segna un momento storico: l’atto di inclusione dell’area urbana nel territorio amministrativo interno al Comune di Roma. Quella notte, infatti, divenne esecutivo il provvedimento che impose lo spostamento della cinta daziaria comunale oltre via dell’aeroporto di Centocelle.

Domani alle 9 il primo evento: la posa di 6 pietre d’inciampo (Stolpersteine) in memoria dei partigiani del quartiere trucidati alle Fosse Ardeatine. Il 15 gennaio prenderanno avvio le Domeniche dell’Ecomuseo Casilino 2017. Il ciclo di trekking urbano proseguirà nei mesi successivi per accompagnare i cittadini alla scoperta del patrimonio storico, archeologico, artistico, paesaggistico e non solo del territorio.

Ad aprile verrà presentato il primo fumetto sulla vita del partigiano Giordano Sangalli, realizzato grazie al laboratorio tenuto da Alessio Spataro per la Scuola Popolare di Tor Pignattara. Il 25 aprile spazio alla tradizionale Festa della Liberazione, che si terrà, come di consueto, al Parco Giordano Sangalli.
Mercoledì 11 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti