Rapina choc, aggredisce a testate un passante e gli ruba l'orologio
poi fugge su una moto
di Marco De Risi

Roma, aggredisce a testate un passante per rapinargli l'orologio, poi fugge con un complice su una moto

  • 47
    share
Il rapinatore lo ha colpito con una testata al volto per rapinargli l’orologio da polso. La drammatica rapina si è registrata martedì pomeriggio su un tratto di viale Eritrea, nel quartiere Vescovio. La vittima è un uomo di 45 anni che stava camminando sul marciapiede. Improvvisamente è stato affiancato da due individui in sella ad uno scooter.

Quello che stava sul sedile posteriore, è sceso e, senza dire una parola, ha sferrato la testata al passante che è caduto in terra. Poi gli ha strappato dal polso un orologio dal valore di 35.000 euro. I due sono subito fuggiti senza lasciare traccia. Sul posto è intervenuto il personale di un’ambulanza che ha medicato la persona rapinata. L’uomo ha riportato un’ecchimosi al volto più alcune escoriazioni in seguito alla caduta. Le pattuglie della polizia hanno dato la caccia ai due banditi nel quartiere ma almeno per ora i criminali sono riusciti a fuggire. Non si esclude che possano essere i responsabili di altre rapine foto copia avvenute nei giorni scorsi.  
Mercoledì 19 Ottobre 2016 - Ultimo aggiornamento: 14:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME