NATALE DI ROMA: VIA ALLA CERIMONIA MA ALL'ALTARE DELLA PATRIA IL TRICOLORE E' STRAPPATO
di Laura Larcan

NATALE DI ROMA: VIA ALLA CERIMONIA MA ALL'ALTARE DELLA PATRIA IL TRICOLORE E' STRAPPATO

Buon compleanno Roma. Compie 2770 anni la "città eterna", secondo il calcolo stimato a partire dala sua leggendaria fondazione nel 753 a.C. Il lungo fine settimana di festeggiamenti è iniziato, con qualche imprevisto. A piazza Venezia, è sfilata la parata istituzionale al Vittoriano, come vuole l'etichetta della tradizione capitolina. La sindaca Virginia Raggi ha, infatti, deposto una corona di alloro presso il Milite Ignoto insieme al vicesindaco e assessore alla Cultura Luca Bergamo, al presidente dell'Assemblea Capitolina Marcello De Vito e al comandante della polizia locale Diego Porta.
 
 

Peccato che mentre andava in scena la cerimonia, dall'alto dell'Altare della Paria sventolava a fatica un Tricolore lacero e strappato, che non è sfuggito all'occhio attento dei fotografi presenti. Talmente "imbarazzante" come scenario, che alla fine della cerimoni, in fretta e furia, la bandiera è stata cambiata. Corone di alloro, tappeti e spiegamento di forze, sotto una bandiera italiana mortificata da buchi. Scivolone estetico a parte, gli appuntamenti da carnet "natalizio" seguono il loro corso. 
Venerdì 21 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME