Marco Prato, l'ultimo red carpet del killer
con le star: al fianco di Flavia Vento -Foto

  • 196
    share
di Valeria Arnaldi
ROMA - Schivo, quasi scontroso. Un passo indietro all’amica Flavia Vento, non tanto per galanteria ma come se fosse disturbato dal clamore dell’occasione. Infastidito dai flash, ai quali però poi non si è sottratto. Sono gli scatti dell’ultimo red carpet, di cui è stato tra i protagonisti come accompagnatore dell’amica famosa, a restituire il ritratto del lato modaiolo e semi-patinato della vita di Marco Prato, complice di Manuel Foffo nell’assassinio del ventitreenne Luca Varani.
 


Camicia bianca e giacca scura, Marco Prato ha fatto un ingresso, suo malgrado, da star, al cinema Adriano, a Roma, lo scorso 9 febbraio, al fianco della Vento, per l’anteprima del film “I Milionari” del regista Alessandro Piva, con Francesco Scianna e Valentina Lodovini. Il lungometraggio, tratto dall’omonimo libro del pm Luigi Cannavale e Giacomo Gensini, racconta la faida di camorra che tra gli anni Ottanta e Novanta ha insanguinato i quartieri di Secondigliano, Scampia e l’area nord di Napoli.
Una storia e, soprattutto una cronaca di fatti di sangue, che Prato ha visto nelle prime file di una proiezione riservata a pochi amici “selezionati”, quando era ancora solo uno spettatore e non il protagonista di una cronaca agghiacciante. 
Mercoledì 9 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 15:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME