Da oggi le visite al Fatebenefratelli si possono prenotare in 15 farmacie: ecco quali
di Lorena Loiacono

Da oggi le visite al Fatebenefratelli si possono prenotare in 15 farmacie: ecco quali

Per combattere le liste di attesa, le distanze e i costi della sanità privata, il centro di prenotazione dell’ospedale Fatebenefratelli dell’Isola Tiberina si fa in 15. E arriva sotto casa, direttamente in farmacia. Un nuovo sistema pilota per la prenotazione degli esami, messo a punto dallo storico ospedale, che coinvolge 15 farmacie in tutte le zone della città, in cui da dicembre sarà possibile prendere appuntamento per il Fatebenefratelli.

Si tratta di prestazioni private che garantiscono tempi brevi per l’attesa e tariffe “sociali calmierate”, in alcuni casi anche più basse del ticket previsto dal servizio sanitario. Il progetto dell’Isola Tiberina, che vanta 600mila prestazioni ambulatoriali ogni anno, potrà fare scuola per altre strutture convenzionate. Sarà così possibile prenotare sotto casa visite e controlli di cardiologia, dermatologia, otorinolaringoiatria, ortopedia, andrologia, ginecologia, oculistica e odontoiatria, esami diagnostici ecografici e radiologici, tac e risonanze magnetiche. Una visita cardiologica costa al paziente 35 euro, ortopedica 50. Un’ecografia mammaria 50 euro e una morfologica 60, l’eco color doppler arti inferiori ha un costo di 65 euro e la Moc total body di 90 euro.

Le farmacie che hanno aderito sono la Gaoni in via Da Celano, la Mediati in via Casteforte a Tor de Schiavi, Strampelli in via Santa Croce in Gerusalemme, Dessi in via Tuscolana, De Cesaris in via San Giovanni Bosco e La Torraccia. E ancora Niccolini in viale Angelico, Quirinale in via Milano, Vaccarella, Magnanimi, Giureconsulti, Facciolà, Mannella, Ianni e Rota.

«Le farmacie faciliteranno l’incontro territoriale tra il paziente e l’ospedale - spiega Paolo Verdicchio della direzione allo sviluppo del Fatebenefratelli - il nostro obiettivo è espandere la presenza della struttura sul territorio, anche con partnership qualificate».
Mercoledì 30 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 10:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME