A Roma traffico in tilt per il corteo e per stasera è attesa la maratona
di Fabio Rossi

Cortei e maratona, a Roma un'altra giornata di passione

E' un sabato di metà giugno, già abbondantemente estivo per quanto riguarda le temperature, ma a Roma il caos traffico non va al mare. Il caos è iniziato già di mattina, per la manifestazione indetta dalla Cgil contro la reintroduzione dei voucher: due cortei - uno da piazza della Repubblica, l'altro da piazzale Ostiense - entrambi con tappa finale a piazza San Giovanni.

Massicce le ripercussioni sul traffico, con strade chiuse e decine di linee bus e tram deviate. Rallentamenti si sono registrati soprattutto nel centro storico e nelle aree circostanti: code sul lungotevere, sul Muro Torto, nei tratti più centrali di via Cristofoto Colombo e sull'asse Appio-Esquilino, con ripercussioni anche sulla tangenziale est e a Prati.

In piazza San Giovanni gli uomini del 118 hanno avuto un bel da fare per assistere le non poche persone in difficoltà a causa del gran caldo che ha colpito Roma da alcuni giorni: una quindicina le persone che hanno richiesto assistenza e sono state trasferire nel centro di primo soccorso montato a pochi metri dal palco dei comizi finali.

Ma la giornata di caos non finisce qui. Alle 21 da piazza del Popolo partirà la CorriRoma, la mezza maratona che si snoderà nel centro storico, passando tra l'altro per via del Corso, via Nazionale, piazza Venezia, via dei Fori Imperiali, viale Aventino, via dei Cerchi, piazza Augusto Imperatore. L'arrivo è sempre in piazza del Popolo. Saranno 21 le linee di autobus deviate durante la manifestazione sportiva di stasera.
Sabato 17 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME