Picchia la moglie perché non lo accoglie con "calore"

La moglie non lo accoglie con "calore":
lui la picchia davanti alla figlia 22enne

Arrestato per maltrattamenti in famiglia un 52enne egiziano ieri alle 17.45 in via Civitali. Sul posto è intervenuta la Polizia, l'uomo ha picchiato la moglie connazionale e coetanea davanti alla figlia 22enne perchè non lo aveva accolto con abbastanza calore, di ritorno dall'Egitto.

Gli agenti giunti nell'abitazione della coppia, sposata da oltre 25 anni, ha trovato la donna rannicchiata in una stanza, lievemente ferita. Rifiutando il trasporto in ospedale la vittima ha riferito di una relazione burrascosa, i due coniugi gestiscono assieme una agenzia di viaggi ma lui spesso va in Egitto lasciando tutto in mano alla moglie. La figlia è stata testimone della violenza ma non è stata coinvolta, l'uomo è stato arrestato ler maltrattamenti in famiglia. 
Venerdì 18 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 13:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME