Coppia dell'acido, Martina Levato inizia lo sciopero della fame: "Per mio figlio..."

Coppia dell'acido, Martina Levato inizia lo sciopero della fame: "Per mio figlio..."

  • 296
    share
La protesta. Martina Levato, condannata per le aggressioni con l'acido, «ha iniziato lo sciopero della fame» come «forma di protesta non violenta alla sentenza di adottabilità del figlio» emessa il 6 marzo.





Lo comunica il suo legale, Laura Cossar, precisando che ha iniziato lo sciopero il 7 marzo. «Dopo aver scritto al Ministro della Giustizia ed al Sommo Pontefice - spiega - smettere di alimentarsi resta l'unico mezzo rimasto a questa mamma, per dare voce, dal Carcere, al profondo dolore del distacco dal suo bambino». 
Venerdì 10 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-03-11 07:52:52
Avrebbe dovuto pensarci bene prima !
2017-03-10 20:12:35
c'e' anche il profondo dolore dei genitori di questi poveri ragazzi rovinati dall'acido....
2017-03-10 20:07:45
per quei ragazzi corrosi dall'acido.....
DALLA HOME