Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Martedì 6 Dicembre 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Colpita a martellate in testa sul treno: convalidato l'arresto del rumeno - Foto

FOTO | 5 COMMENTI
Colpita a martellate in testa sul treno: convalidato l'arresto del rumeno - Foto
Il rumeno in carcere (Fotogramma)

Mercoledì 23 Marzo 2016, 17:33

È stato convalidato il fermo di Marian Verdi, cittadino rumeno di 32 anni, pluripregiudicato, indagato per rapina aggravata e lesioni personali gravi: l'uomo aveva aggredito con un martelletto una 22enne italiana sul treno Treviglio - Milano spaccandole la testa per rapinarla.
 

Intanto migliora la ragazza bergamasca, Sara A., a cui aveva rubato 15 euro dal portafoglio e uno smartphone. La giovane è stata operata dai medici del San Raffaele di Milano dove era stata trasportata d'urgenza dopo la rapina. Gli interventi hanno permesso di ridurre la frattura alla testa e curare la mano ferita con la quale ha cercato di ripararsi dai colpi dell’uomo. La giovane, che è sempre rimasta cosciente, tanto che è stata lei stessa a rivolgersi al capotreno dopo la rapina, i suoi genitori che non l’hanno mai abbandonata dal momento del ricovero. Sta bene, ma è ancora scioccata per quanto avvenuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



5 commenti presenti
In galera...ma a casa sua!
Commento inviato il 2016-03-25 07:42:41 da tetrabyte67
Lesioni aggravate? ma scherziamo? è tentato omicidio...
Commento inviato il 2016-03-24 17:32:04 da DarT760
ma perchè c'era anche la possibilità che non convalidassero l'arresto??? Per arrestarlo bastava vederlo in faccia!! Mette paura solo a vederlo! Ai lavori forzati subito!!!!!!!!!!
Commento inviato il 2016-03-24 16:20:58 da spadaccino
Sarà fuori tra pochi giorni"..... Reintrudurre la pena di morte
Commento inviato il 2016-03-23 21:05:57 da elegance10
Bello l'avanzo di galera, ma come si fa a far passare alla frontiera una faccia come quella, speriamo marcisca in galera a casa sua di corsa con lavori forzati.
Commento inviato il 2016-03-23 17:38:43 da silviab66

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui