Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Martedì 6 Dicembre 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Timbrano il cartellino con un sms e tornano a casa con l'auto di servizio: polizia nella bufera

1 COMMENTO
Timbrano il cartellino con un sms e tornano a casa con l'auto di servizio: polizia nella bufera

Venerdì 2 Dicembre 2016, 08:32

di Olivia Bonetti
BELLUNO - La Procura ha chiuso nei giorni scorsi le indagini dell'inchiesta sul presunto peculato di 30 agenti della polizia provinciale che utilizzavano le auto di servizio per andare e venire da casa. Il tutto ovviamente con carburante e usura dei veicoli a spese della Provincia.  Secondo l'ipotesi formulata dal procuratore Francesco Saverio Pavone gli agenti avrebbero utilizzato in maniera reiterata e illecitamente le auto di proprietà dell'amministrazione provinciale.  Secondo quanto sostenuto dall'ente invece era tutto regolare: perché c'era un atto, un regolamento, con parere di legittimità che autorizzava gli agenti ad andare a casa con l'auto di servizio.  Infine la sorpresa emersa nelle indagini: i poliziotti provinciali attestavano la loro entrata e uscita dal servizio non certo con il cartellino, ma con un semplice sms...

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



1 commenti presenti
tutto in regola il regolamento se lo sono fatti loro .anche quello di timbrare con un sms,cosa c'è di strano lo fanno tutti in parlamento
Commento inviato il 2016-12-02 10:22:24 da Pierdamiano Savioli

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui