Pilota d'aereo manda sms alla moglie: "Mi schianto con 200 a bordo"

Pilota d'aereo manda sms alla moglie:
"Mi schianto con tutti i 200 a bordo"

  • 1,8 mila
    share
PADOVA -  Tragedia "scampata" nei cieli: dopo l'ennesima lite familiare, poco prima di mettersi alla guida di un volo transoceanico, ha detto all'ex moglie di volersi  schiantare con l'aereo che pilotava con a bordo 200 passeggeri. Nei guai un quarantenne padovano, pilota di linea, è stato fermato sulla scaletta d'ingresso alla cabina di guida. L'episodio è accaduto alcuni mesi fa. 

La moglie, che già da tempo era in contatto con la divisione anticrimine della Questura, ha riferito ai poliziotti il contenuto dell'ultima telefonata e questi sono entrati in azione per evitare la strage. La compagnia per cui lavora l'ha sollevato dall'incarico in attesa di una nuova perizia psicologica.

L'uomo ha due figli ed è in corso la causa di separazione. La vicenda ricorda con conclusione  fortunatamente a lieto fine la tragedia dell'Airbus Germanwings schinatatosi in Francia con 150 persone a bordo.

 
Sabato 5 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 20:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME