Vanno in panico mentre fanno il bagno, il terranova Oliver li salva

Vanno in panico mentre fanno il bagno, il terranova Oliver li salva

CAORLE - Devono la vita anche a Oliver. Due turisti in difficoltà sono stati salvati proprio dal cane razza terranova che oggi, con il bagnino Massimo Pecci, li ha aiutati a tornare a riva. L'intervento è stato deciso quando un turista e un suo amico, mentre rientravano dalle boe dei 500 metri, sono andati in panico e non riuscivano più a rientrare. Pecci è partito con la sup (stand up paddle) da Soccorso (come quella dei bagnini australiani) insieme ad Oliver, 9 anni, ed ha recuperato il turista. Mentre un altro bagnino, Cristian Gentili, è partito con il pattino ed ha recuperato l'altro bagnante.

L'attività in collaborazione tra Sics e i Bagnini della Security dimostra di essere una strategia vincente valida in tutta Italia. Proprio oggi la Sics Veneto/Emilia Romagna ha inaugurato un servizio simile a Marina Romea (Ravenna incrementando la sicurezza della balneazione anche in Emilia Romagna. La Scuola Italiana Cani Salvataggio per il nono anno consecutivo effettua il servizio integrato in spiaggia Falconera a Caorle, effettuando 26 soccorsi in 8 anni. 

Domenica 9 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-07-10 14:38:20
E poi sono "soltanto cani" eh?
DALLA HOME