Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Lunedì 25 Luglio 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Isabella, il fratello diventa detective:
"Hanno avuto 23 minuti per disfarsi del corpo"

COMMENTA

Lunedì 29 Febbraio 2016, 09:28

di Maria Grazia Bocci
PADOVA - Non riesce a darsi pace Paolo Noventa. Da oltre 40 giorni, da quella maledetta sera del 15 gennaio, il fratello di Isabella, la segretaria di 55 anni di Albignasego scomparsa nel nulla, cerca brandelli di verità nella diabolica macchinazione messa in piedi, secondo gli investigatori, dall’autotrasportatore-ballerino Freddy Sorgato, sua sorella Debora e l’amica-fidanzata Manuela Cacco. 
Ieri, tra la mattinata e il primo pomeriggio, ha deciso di investigare di persona per capire cosa potrebbe essere accaduto e ha ripercorso i tragitti effettuati in auto dal terzetto nella notte tra il 15 e 16 gennaio. Vuole scoprire dove possa essere stato occultato il corpo di sua sorella, dopo che giorni e giorni di ricerche non hanno dato esito. «Mi sono basato - spiega Paolo - su orari e percorsi riportati nell’ordinanza del gip Cristina Cavaggion. Ho concluso che Sorgato e le due donne non abbiano avuto più di 23 minuti per disfarsi del corpo di Isabella». Troppo poco, sostiene, perchè sia stata sepolta o chissà cos’altro...
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



0 commenti presenti

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui