Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Mercoledì 28 Settembre 2016 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Napoli, uccisero l'immigrato eroe Anatolij:
63 anni ai quattro assassini

1 COMMENTO
Napoli, uccisero l'immigrato eroe Anatolij:
63 anni ai quattro assassini

Venerdì 23 Settembre 2016, 18:20

di Pino Neri
Venti anni a Marco Di Lorenzo, 32enne, venti al fratellastro Gianluca Ianuale, 22enne, venti ad Emiliano Esposito, 50enne, e tre anni e quattro mesi a Mario Ischero, 40 enne, questi ultimi due accusati di essere complici degli assassini. Termina così il processo di primo grado dell'omicidio Anatolij Korol, l'immigrato ucraino di 42 anni ucciso la sera del 29 agosto del 2015 per aver tentato di impedire una rapina a mano armata in un supermercato di Castello di Cisterna. Per questo eroico gesto Anatolij, che ha lasciato moglie e due figli, è stato insignito della medaglia d'oro al valor civile dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.          


DIVENTA FAN DI LEGGO



1 commenti presenti
Fallimentare inserire il termine "immigrato" (che non c'entra nulla) per tentare di creare un'associazione d'idee positiva con i clandestini africani... la pacchia sta per finire.
Commento inviato il 2016-09-23 21:42:44 da Forzanovista

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui