“Mi hanno licenziato, mi butto”, il vigile del fuoco eroe lo salva così

  • 6
    share
“Mi hanno licenziato, mi butto”. Il grido disperato di un operaio dalla torre del campanile della chiesa di San Ferdinando a Livorno. 

A salvarlo è stato l'intervento eroico di un vigile del fuoco che si ha raggiunto l'uomo di origine romena che era sospeso a 25 metri di altezza da circa 30 minuti.

Il vigile del fuoco in tenuta da alpinista si è calato con le corde e lo ha salvato utilizzando un'imbracatura. L'episodio è accaduto lo scorso venerdì 16 giugno. 
Domenica 18 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME