​Isabella spiata dall’amico per i debiti: 007 seguiva i suoi spostamenti
di Luca Ingegneri

​Isabella spiata dall’amico per i debiti:
uno 007 seguiva i suoi spostamenti

  • 97
    share
PADOVA - Ha pagato un investigatore privato per spiare l’ex fidanzata. Ma non per gelosia. Freddy Sorgato avanzava soldi da Isabella Noventa. Si apre un nuovo capitolo nella spy story sulla scomparsa della 55enne segretaria di Albignasego, di cui si sono perse le tracce da ventisei giorni.
 


A certificarlo è l’ordinanza con cui il gip Lara Fortuna ha archiviato l’inchiesta, a carico di ignoti, nata dalla denuncia di Paolo Noventa. Il falso dentista aveva scoperto che qualcuno aveva installato un localizzatore Gps sulla Smart di colore nero, l’utilitaria abitualmente utilizzata dalla figlia Anastasia oltre che dalla sorella Isabella.
Mercoledì 10 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 22:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME