Suv si schianta contro un muretto: muore
una 22enne, grave l'amica -Foto/Video

ALTIVOLE - Spaventoso incidente nella notte ad Altivole: una giovane è morta e la sua amica è in gravissime condizioni. Il Suv sul quale le due viaggiavano si èschiantato contro un muretto; nell'urto le giovani sono state sbalzate fuori dall'abitacolo.
 

 
Sul posto sono arrivati i soccorsi. Sono apparse subito preoccupanti le condizioni di Alice Porcellato - 22 anni, di Riese Pio X, figlia di Valter, titolare dell'azienda vinicola“La Caneva dei Biasio” di Cendrole, e Giuliana Simionato, che gestisce l’Osteria La Caneva - è stata trasportata in ospedale a Castelfranco ma per lei non c'è stato niente da fare: è morta poco dopo il ricovero. L'amica - una ventinovenne padovana - è stata ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale di Montebelluna, per essere poitrasferita d'urgenza all'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

Alice Porcellato avrebbe compiuto 23 anni il prossimo 17 ottobre. Aveva studiato all’istituto alberghiero di Castelfranco Veneto. Amava il cake design ed era bravissima nel realizzare torte. «Una ragazza solare e piena di vita, entusiasta e sempre gentile con tutti», così la ricorda chi la conosceva. Il suo ultimo gesto di amore per gli altri è stato donare le sue cornee e i suoi tessuti.
Domenica 20 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 13:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME