Firenze, nonna e nipote scomparse ritrovate
in un canale: bimba di 13 mesi in ipotermia

  • 578
    share
La bimba di soli 13 mesi scomparsa nella serata di ieri a Reggello in provincia di Firenze assieme alla nonna è stata ritrovata in un grave stato di ipotermia. La piccola e la donna sono state rinvenute dai vigili del fuoco in un canalone vicino alla frazione di Cascia: anche la nonna è in gravi condizioni. I vigili del fuoco stanno recuperando i corpi.
 


Sono state individuate dopo una notte di ricerche dalle squadre dei vigili del fuoco. Sono in corso le operazioni di recupero con l'elicottero del reparto volo dei vigili del fuoco di Bologna.

Le avevano viste camminare lungo la strada nei pressi del paese poco prima delle 18 di sabato pomeriggio poi nonna e nipotina erano scomparse nella campagna toscana. La donna, Morena Pancrazzi, 62 anni, e la piccola Sofia, 13 mesi, erano uscite di casa intorno alle 15 per fare una passeggiata.

Domenica 20 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 14:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME